LA FAUSTO COPPI E LA SUA STORIA

Quando si parla della storia della Granfondo La Fausto Coppi si sta in realtà parlando di una storia d’amore tra il ciclismo e la provincia Granda. Un amore unito dalla grande passione per la montagna. Le alpi marittime che circondano il capoluogo cuneese e le strade che si inerpicano su di esse, sono ormai da più di trent’anni terreno di scontro e di sfida per i ciclisti di ormai tre generazioni che lottano, sfidando i propri limiti, per concludere un percorso bellissimo. Che è in verità cambiato, con il passare delle edizioni, ma che ha sempre saputo mantenere un’epicità unica ed incredibile.

La prima edizione della Granfondo La Fausto Coppi si svolta nell’ormai lontano 1987 e l’ultima, ad oggi, lo scorso luglio. Una storia trentennale che ha visto decine di migliaia di atleti correre insieme, con gli stessi colori di maglia.

Una festa per lo sport e per il ciclismo, che ogni anno si rimette in gioco e prova a superarsi.